Della vendetta di Cettina


cettina

Venerdì, 23 novembre l'Associazione Pugliese di Roma ha presentato il volume di Anna Maria Disanto Della vendetta di Cettina. Sono intervenuti il prof. Rino Caputo, ordinario di Lingue e letteratura italiana presso l’Università di Tor Vergata, e il dott. Angelo Angelastri, caporedattore TG1 e scrittore.

 Ha introdotto l'evento il prof. Antonio Augenti, esperto di scienza dell'educazione e direttore "Centro Servizi Educativi" Consorzio Universitario Humanitas. La Disanto al suo terzo romanzo, dopo L’ultimo aquilone (Roma 2015) e La tagliatrice di tende (Bari 2016), ha insegnato Psicologia dello Sviluppo e dell’educazione a Tor Vergata. Questo volume è la narrazione di un giallo scaturito a partire dal ritrovamento del cadavere di una giovane donna sulla battigia del porto di Bari ai primi del Novecento. Il lasso di tempo nel quale si snodano i frenetici avvenimenti della storia ha per estremi  l'inaugurazione del Circolo Unione nel dicembre 1902 e del Teatro Petruzzelli nel febbraio 1903. 

Di seguito la  gallery: